NEWSLETTER ICE
 Romania News
No. 102 / 26.06.2019
Notizie sull’economia e sui Fondi Strutturali della Romania
Realizzato dall'Agenzia - ICE di Bucarest
Tel. +40 21 2114240, Fax. +40 21 2100613, e-mail: bucarest@ice.it
 IN PRIMO PIANO
PREZZI BASSI: LA ROMANIA RIMANE UN PAESE ECONOMICO NONOSTANTE LA RAPIDA CONVERGENZA CON L'EUROPA OCCIDENTALE

La Romania rimane tra i paesi più economici dell'Unione europea nonostante la rapida convergenza con i paesi più ricchi dell'Europa occidentale, secondo le ultime statistiche ufficiali europee.Eurostat ha selezionato 10 principali categorie di prodotti e servizi al fine di confrontare i prezzi nei 28 Stati membri dell'UE.I dati ufficiali mostrano che la Romania ha i prezzi più bassi nell'UE per due categorie di prodotti e servizi: ricreazione e cultura (58,4% della media UE) e cibo (65,4%).....

UN NUOVO FONDO DI 100 MILIONI DI EURO PER AZIENDE EUROPEE INNOVATIVE NEL CAMPO ENERGETICO

Breakthrough Energy Ventures Europe (BEV-E), un nuovo fondo di  investimento  di 100 milioni di euro è stato istituito dalla Commissione Europea, la Banca Europea per gli Investimenti e la Breakthrough Energy Ventures in occasione della riunione Fourth Mission Innovation Ministerial da Vancouver, Canada. Il fondo contribuirà allo sviluppo di imprese europee innovative e porterà sul mercato le tecnologie per produzione dell'energia verde.....

NUOVI FONDI PER LE IMPRESE 2019: MAX 200 MILA EURO DESTINATI ALLE ATTIVITA' TURISTICHE

Gli imprenditori titolari di ristoranti, pensioni o altre attività turistiche saranno in grado di ottenere dallo stato finanziamenti a fondo perduto per un massimo di 200 mila euro, attraverso il Programma di investimento, ammodernamento e sviluppo delle infrastrutture nelle stazioni balneari.....

 ALTRE NOTIZIE
 OLTRE 241.000 AUTOVEICOLI IMMATRICOLATI IN ROMANIA NEI PRIMI CINQUE MESI DELL’ANNO IN CORSO
 ENERGIA - GRUPPO CEZ INTENDE VENDERE LA SUA ATTIVITÀ IN ROMANIA
 MISSIONE ESPLORATIVA SETTORE EDILIZIO IN ROMANIA

 

Fondi Strutturali
 Desk fondi strutturali
 Fondi Europei destinati alla Romania
Gare
 Servizio ICE annunci di gare

Clicca sui seguenti link per visualizzare gli ultimi annunci:  

Bucarest: Progettazione ed esecuzione Autostrada-Tangenziale di Bucarest-Lotto 3

 Altre gare

Registrati gratuitamente per visualizzare tutte le gare

 Normativa sugli appalti pubblici in Romania (versione giugno 2017)
Attivita' dell'Ufficio
 ICE Bucarest
 Servizi ICE Bucarest
 Catalogo servizi
Informazioni utili sulla Romania
 Consigli pratici
 Costi di inserimento nel mercato
 Calendario eventi fieristici 2019
 Indirizzi e link utili
Evento Fieristico
COSMETICS BEAUTY HAIR Bucarest, 26 – 29 settembre 2019

ICE- Agenzia per un rapporto di collaborazione con l'Ente Fiera Romexpo curerà la partecipazione delle aziende italiane alla fiera internazionale “COSMETICS BEAUTY HAIR” dedicata al settore dei prodotti e delle apparecchiature per estetica e cosmetica per la cura del corpo e dei capelli. Giunta con successo alla sua 25ª edizione, “COSMETICS BEAUTY HAIR” costituisce la più grande fiera del settore della bellezza in Romania ed una delle maggiori nell’Europa centro-orientale. La fiera offre un’ampia vetrina sulle novità dell’estetica e cosmetica e dei relativi prodotti ed è una piattaforma per il business di settore dove i professionisti si incontrano per sviluppare il proprio business, creare nuove partnership ed aggiornarsi sulle novità nel mondo beauty.

Per maggiori informazioni clicca qui: Circolare Cosmetics Beauty Hair
 
Pubblicazioni
IL MERCATO ROMENO DELLA GIOIELLERIA

La graduatoria delle importazioni romene di metalli preziosi e pietre preziose e semipreziose e prodotti di metalli preziosi (voce doganale 71) illustra che tali prodotti provengono da Italia, Turchia, Germania, Austria, Regno Unito, Polonia, Ungheria, Hong Kong e Cina. Analizzando l’interscambio di metalli preziosi e pietre preziose e semipreziose e prodotti di metalli preziosi Italia - Romania, secondo i dati ISTAT risulta che l’Italia ha esportato verso la Romania nel 2018 un valore di 75,4 milioni di euro, con un calo del 17,7 % rispetto al 2017. Anche le importazioni italiane dalla Romania hanno registrato un calo del 27 % rispetto al 2017, arrivando a 74,7 milioni di Euro.....

 
In primo piano
ERNST & YOUNG: LA ROMANIA RICICLA DA OTTO ANNI SOLO IL 14% DEI RIFIUTI URBANI

L'Unione Europea mira a diventare un leader globale nella gestione e nel riciclo dei rifiuti, ma la Romania è ancora uno degli Stati membri con i più deboli performance a questo capitolo.In breve, la ragione per questa preoccupazione parte dagli obiettivi imposti dall'Unione europea nel settore del riciclaggio sin dal 2008. L'obiettivo principale è che, fino al 31 dicembre 2020, gli stati dell'Unione europea devono arrivare, almeno per i rifiuti di carta, metallo, plastica e vetro provenienti dai rifiuti urbani, ad un livello di preparazione per il riutilizzo e il riciclaggio di almeno il 50% della quantità totale dei rifiuti generati.Tuttavia, secondo Eurostat, la Romania ha registrato nel 2017 un tasso molto basso di riciclaggio dei rifiuti urbani pari a solo il 14% (7% riciclo materiali e 7% compostaggio), con un solo punto percentuale in aggiunta rispetto al 2010.....

Copyright - Agenzia - ICE di Bucarest